24/09/09

This Is It




Michael Jackson's This Is It
è un film documentario-musicale del 2009, che in gran parte è stato realizzato utilizzando il materiale girato dalla pop-star Michael Jackson nei giorni immediatamente precedenti il suo decesso, mentre preparava le coreografie per il tour This Is It in programma a Londra a partire dal luglio 2009. Il trailer è stato proiettato per la prima volta il 13 settembre 2009 al MTV Video Music Awards 2009 mentre il film sarà distribuito nel circuito cinematografico mondiale il 28 ottobre 2009.

I biglietti per questo atteso evento saranno in vendita a partire da domenica 27 settembre sul sito della Sony. Si prevede anche il rilascio home video su supporto DVD e Blu Ray della pellicola cinematografica verso la fine dell'anno. Il DVD sarà a doppio disco e conterrà oltre due ore di contenuti speciali. Parallelamente agli home video verrà rilasciato anche il CD della colonna sonora contenente almeno un brano inedito.

Sul sito del film c’è la possibilità di caricare la proprio foto per far parte del mosaico di Michael Jackson’s This Is It.

Il film documenta gli ultimi giorni di vita della pop star, universalmente considerato il Re del Pop. Le immagini mostrano le prove in cui Jacko si esercitava nelle coreografie di quello che sarebbe dovuto essere l'imminente tour This Is It, dando istruzioni ai ballerini e al coro. Inoltre, tramite interviste ad amici e parenti, ed immagini di repertorio rimaste in gran parte inedite, si traccia un profilo della vita e della carriera del cantate, che iniziò a calcare le scene giovanissimo con il gruppo di famiglia per poi raggiungere il successo planetario da solista con gli album Off the wall (1979) e Thriller (1982). [Ulteriori approfondimenti su wikipedia].

Il regista Kenny Ortega, che è stato partner creativo di Jackson, ha dichiarato: "Questo film è il regalo di Michael ai fan".

Il film è uno sguardo esclusivo e privato nel mondo di un genio creativo, un evento che capita una volta nella vita. Il lungometraggio mostra un artista esperto che lavora e coordina cantanti, ballerini, membri della band, coreografi, creatori degli effetti special,i e un numero infinito di creativi messi insieme per questo concerto storico.

Michael Jackson's This is it offrirà ai fan di Jackson, e agli amanti della musica nel mondo, una prospettiva unica dell'artista mentre sviluppava, creava e provava i suoi concerti che hanno fatto il tutto esaurito e che si sarebbero tenuti questa estate alla 02 Arena di Londra. Chi avrà la fortuna di vederlo potrà conoscere un aspetto privilegiato e privato del cantante, ballerino, realizzatore cinematografico, architetto e genio mentre crea e perfeziona il suo spettacolo conclusivo.


Consultate la scheda su Michael Jackson's This Is It dell'Internet Movie Database

Guarda le foto da This Is It

31 commenti:

  1. Quando passo da te trovo sempre qualcosa d'interessante.
    Chiederò a mio figlio di prestare attenzione quando uscirà il DVD di
    Michael Jackson e di procurarselo il più velocemente possibile.
    Grazie Annarita.

    RispondiElimina
  2. per chi ama Michael Jackson un evento sicuramente eccezionale.....
    ciao roberta.

    RispondiElimina
  3. Annarita!!

    ero a conoscenza della cosa, hai fatto benissimo a divulgarla con questo post!!

    Come stai?? io continuo sempre a seguirti, anche se non partecipo molto.. :)

    Ti abbraccio forte!
    Paolo

    RispondiElimina
  4. Jacko è stato una figuramo molto importante epr la musica pop mondiale... ed anche se è morto, è bello che continui a rivivere così, tramite questi mezzi, per i suoi fans... Perchè finché sarà ricordato, allora non sarà morto davvero...

    RispondiElimina
  5. La morte di Jakson e stata una gravissim a perdita per il mondo della musica, mi ricordo ancora l'immenso successo di Triller.
    Peccato gli eccessi di questo grande artista. Appena sarà disponibile, di certo mi procurerò questo video. Un abbraccio, Viviana

    RispondiElimina
  6. Ciao Annarita, come sempre dai notizie interessanti, impagabile quella del post precedente ....testi classici da scaricare.....
    Buon fine settimana.
    PS Va bene che sei stata tanto in ferie, ma non abusare delle tue forze perchè deve passare un anno.....prima che tu vada ancora vacanza.

    RispondiElimina
  7. Paolo, finalmente ti rifai vivo! Direi che più che non partecipare molto...non partecipi affatto!;)

    Sto bene, non mi lamento!

    Ti abbraccio forte anch'io!

    A presto:)

    RispondiElimina
  8. Concordo, Veggie: finché c'è memoria, nessuno muore del tutto.

    Jacko rimarrà sempre nella memoria dei suoi fans.

    RispondiElimina
  9. Sì, Viv! Michael Jackson ha vissuto di eccessi, indubbiamente, ma ne ha pagato in prima persona le conseguenze....

    Un bacione:)

    RispondiElimina
  10. Teo, non preoccuparti:) Sono abituata a lavorare sodo sin dalla tenera età...
    Ho le spalle robuste;)

    Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  11. La vita con questi grandi pare che gli da tutto e invece poi si riprende tutto con gli interessi.

    Michael Jackson è un mito che gia è leggenda.
    Mi son gustato il video..bellissimo.

    Bacio della buonanotte.

    RispondiElimina
  12. Grazie cara Annarita per questa informazione. Ritengo Michael Jackson un grandissimo artista che ha creato un genere musicale vivo e pulsante come pochi, mi spiace per il suo percorso interiore, se si fosse accettato e non si fosse annullato pia piano, avrebbe vissuto ancora per se stesso e per tutti coloro che l'hanno amato e ancora continuano ad amarlo. Quando uscirà il Dvd cercherò di procurarmelo.
    Un grande abbraccio e buon weekend.

    Annamaria
    p.s.(ieri ho tentato di inviarti il commento, ma splinder non lo permetteva)

    RispondiElimina
  13. Non avevo un debole per Michael, anche se devo ammettere che è stato un grande artista.
    Grazie comunque per la segnalazione, come sempre sei molto tempestiva!

    Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  14. Concordo, rosy. Jacko ha pagato con gli interessi ciò che la vita gli ha offerto in fama e ricchezza.

    Bacione del buongiorno:)

    RispondiElimina
  15. Annamaria, siamo sulla stessa lunghezza d'onda perché sono una grande ammiratrice di Michael Jackson e della sua originale arte.

    Per quanto riguarda Splinder, purtroppo i problemi non sono del tutto risolti!

    Un abbraccio
    annarita

    RispondiElimina
  16. Sirio, Jacko può essere amato o non amato, ma è difficile non riconoscere la sua grandezza e originalità di artista. E' stato un genio della popo music, il più grande senza ombra di dubbio.

    Prima di lui non apprezzavo particolarmente la popo music, ma grazie a lui è cambiata la mia visione di questo genere musicale.

    RispondiElimina
  17. Ciao Annarita, grazie per il saluto!Volevo risponderti per email ma non trovo il tuo indirizzo. Passerò ancora a trovarti. A presto.

    RispondiElimina
  18. Inutile negarlo, è stato un artista geniale, la sua musica entra ancora nelle vene, un carisma unico!
    Ciao e grazie per questa anticipazione!!!

    RispondiElimina
  19. filo, sono passata da te e lasciato l'indirizzo.

    A presto!
    annarita

    RispondiElimina
  20. Miriam, la penso allo stesso modo!

    Salutoni

    RispondiElimina
  21. L'impressionismo e i macchiaioli ti ringraziano
    Un bacione.

    RispondiElimina
  22. Ciao, sono Andrea del blog Diego Garcia. Ho creato un nuovo blog che si chiama 'Informare è un dovere'. Il link è http://andreainforma.blogspot.com/

    Continuerò ovviamente ad usare anche Diego Garcia. Linka il mio blog nel tuo, e io farò lo stesso col tuo nel mio ovviamente. Scrivi Informare è un dovere come titolo del blog.

    Fammi sapere sul mio

    RispondiElimina
  23. Sono io che ringrazio l'Impressionismo e i Macchiaioli, rosy!;)

    Bacione

    RispondiElimina
  24. @Andrew: ho notato che stai lasciando lo stesso identico messaggio su diversi blog che frequento.

    La mia risposta è più o meno uguale a quella di Angelo Azzurro.

    Ciao!

    RispondiElimina
  25. Jacko era un grande cantante ma anche un ballerino dalle doti eccezionali. Ci manca veramente tanto! Un caro saluto, Fabio

    RispondiElimina
  26. Strano, mi pareva di aver già lasciato un commento, ma non lo vedo.
    Era una riflessione sul fenomeno Jackson. Sicuramente un grande artista. A me piace ancora, ho dei pezzi che continuo a sentire in auto. Come uomo ha fatto delle scelte discutibili, ma capisco che la sua non è stata una vita facile e non lo giudico.
    Ciao Annarita!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...