26/01/12

Firenze Virtual History: Una Nuova App Per iPAD

Ricevo e pubblico il seguente comunicato stampa relativo a Firenze Virtual History, una nuova app per iPad, grazie alla quale gusterete un viaggio tridimensionale nella città che ha ideato il Rinascimento.

Firenze Virtual History è stata premiata con il riconoscimento di App of the Year agli Apple Rewind 2011.

Segrate, 23 settembre 2011 – Mondadori consolida la propria presenza nel mercato dei contenuti
digitali con la nuova applicazione Firenze Virtual History, parte dell’omonima collana di app, disponibile in Italia e nel resto del mondo. La storia, il fascino ed i segreti della Firenze rinascimentale nella nuova applicazione che diventa subito “App della Settimana”.
Utilizzando un iPad con Firenze - Virtual History, si può visitare una delle città più amate in tutto il mondo, che da secoli offre capolavori di grandi maestri ed artisti, facendo così vivere all’utente un’esperienza unica. L’applicazione permette di esplorare le meraviglie del capoluogo toscano culla del Rinascimento e cassaforte dei principali tesori Italiani.

L’app ancora una volta fa affidamento sulla consolidata e apprezzata tecnologia Bubble Viewer, ripercorre l’affascinante “conquista della realtà” messa in opera dai grandi maestri fiorentini e descrive il contesto storico e culturale della città che l’ha resa possibile. Si potrà quindi intraprendere un coinvolgente viaggio tra i capolavori di Botticelli, Masaccio, Michelangelo, Raffaello, Leonardo da Vinci, scoprire i segreti della luce, dei volumi, dell’anatomia, della prospettiva.

Modelli 3D e fotografie “immersive” permettono di interagire con gli ambienti urbani e le architetture ed entrare virtualmente nei mondi simbolici creati dall’immaginario fiorentino: dall’inferno di Dante alle città ideali del Quattrocento.
Mappe interattive e tavole sinottiche multi-touch offrono la possibilità di vedere l’evoluzione della città attraverso gli eventi politici e bellici e le vite di grandi personaggi storici come Lorenzo il Magnifico o Galileo.


Parlare di Firenze significa raccontare una parte fondamentale della storia dell’Italia. Sicuramente il Rinascimento è il periodo che ha messo in luce questa città, ma il capoluogo della Toscana era culla di grandi opere e personaggi già prima dell’avvento di questo importante movimento: basta citare il nome di Dante su tutti”, ha dichiarato Vittorio Veltroni, Direttore Generale di Mondadori Digital.
Con Virtual History Mondadori sta introducendo rivoluzionarie innovazioni attraverso la combinazione unica tra cultura e tecnologia. Queste app favoriscono una nuova forma di diffusione  del sapere perché grazie alla facilità di accesso permettono a tutti di avvicinarsi o di riaccendere la passione per l’arte, il viaggio, la conoscenza e l’esplorazione delle più grandi città ed opere italiane.
La scelta di Apple di promuove il prodotto come “App della Settimana” è un segno tangibile del loro apprezzamento
”, conclude Veltroni.

Anche per "Firenze – Virtual History", Mondadori si è avvalsa della collaborazione di Applix per lo sviluppo tecnologico ed editoriale dell'applicazione, sviluppo caratterizzato dall'utilizzo dell'innovativo brevetto "Bubble Viewer" che permette, con movimenti di 360° e la propria curiosità, di essere parte dell’applicazione.
“Firenze” è la terza uscita dopo Roma e Ultima Cena, della collana “Virtual History”; l’app è disponibile su tutti gli App Store in italiano ed in inglese al prezzo di 7,99 euro o 9,99 dollari.


__________________________
Ufficio stampa Mondadori
Tel. +39 02 7542.3159 - Fax +39 02 7542.3637
email: periodici5@mondadori.it - www.mondadori.it

10 commenti:

  1. Bello Annarita, lo condividiamo con soloimmagini, che dici?

    Un bacione ciao

    RispondiElimina
  2. Io posso vedermela reale tutti i giorni, Firenze... sono fortunata!... ^__^"

    RispondiElimina
  3. Ovviamente, sì, Rosaria.

    Bacione ricambiato!

    RispondiElimina
  4. Fortunata te, Veggie. Noi, non potendo, ci accontentiamo del virtuale!:)

    RispondiElimina
  5. L'evoluzione tecnologica dà enormi possibilità a tutti, è fantastica!
    Grazie per questa segnalazione e per avere sempre un occhio attento sul mondo.
    un bacione e buon weekend
    annamaria

    RispondiElimina
  6. Ci devo proprio fare un pensiero!

    RispondiElimina
  7. Magnifica Firenze, anche in 3d.Un abbraccio e grazie.

    RispondiElimina
  8. Parole sante, Annamaria! La tecnologia consente applicazioni didattiche ed educative un tempo impensabili.

    Un abbraccio e buon week end anche a te.

    Annarita

    RispondiElimina
  9. Proprio così, riri.

    Ricambio l'abbraccio. A presto!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...